Patrizia Calegari - Quando chiudo gli occhi

 

Patrizia Calegari - Quando chiudo gli occhi, 2015
Stampa inkjet su tela canvas - 150 x 200 cm

Foto di Mauro Ranzani

 

 

 

Patrizia Calegari si racconta: "Attraverso i miei lavori cerco di raccontare le emozioni, per questo ritraggo uomini o donne ma anche taxi e tram vintage, che si stagliano sui primi piani e scorrono davanti agli occhi, e architetture, elementi distintivi del nostro passaggio che segnano profondamente le città. In questo lavoro sono presenti molti degli elementi che caratterizzano le mie realizzazioni: l’analisi introspettiva, la dimensione onirica e gli accostamenti di differenti piani dimensionali quasi a formare un inestricabile gioco d’incastri. Il riposo è qui descritto attraverso il gesto più naturale, sdraiarsi e subito chiudere gli occhi. Poi pensieri e ricordi cominciano a fluire liberi in un crescendo senza ordine fino a fondersi con il sogno."